APICOLTURA CASTELLINI
Piombino (LI)

Per Informazioni e Prenotazioni: 0586 1710190 

Visite con degustazione. E' necessaria la prenotazione ed un minimo di 6 partecipanti.


I nostri prodotti di alta qualità sono il frutto di una esperienza quasi triennale. Offriamo la genuinità della natura seguendo procedure di lavorazione che ne salvaguardano l’integrità e la qualità. Produzione di miele, idromele, aceto di miele, Olio extravergine di oliva con Indicazione Geografica Protetta e tanti altri prodotti da scoprire.

Azienda nata nel 1990, con apiari posti in varie zone della Val di Cornia (Alta Maremma), offrendo così mieli tipici locali (millefiori, girasole, erica, macchia mediterranea ) e spostandosi nelle province limitrofe, otteniamo le altre produzioni (acacia, castagno, eucalipto, sulla).

Nell’ azienda impianto di olivi con produzione di olio extravergine IGP Toscano.

Nel periodo Aprile - Maggio siamo disponibili a visite guidate all’apicoltura per gruppi e scolaresche.

Lo stand dell'azienda sarà presente anche nei seguenti mercati settimanali:

Martedì Cecina

Mercoledì Piombino

Giovedì Donoratico

Venerdì Follonica

CAMPO AL COCCIO
Castagneto Carducci (LI)

Per Informazioni e Prenotazioni: 0586 1710191

Visite con degustazione di vini. E’ necessaria la prenotazione ed un minimo di 6 persone.


La storia della mia azienda è una storia contadina: il mio nonno Lido la comprò nel 1956 poiché si ritrovò sfollato dal podere dove lavorava a causa di uno sciopero fatto nel periodo fascista. Arrivato a Bolgheri iniziò un percorso di qualità che non era così presente in quel territorio e in quell'epoca, cercava qualità in tutto ciò che faceva tanto che mantenne la scuola nell'azienda e organizzò le prime feste paesane all'interno dell'aia posta davanti alla casa. L'azienda passò in mano ai figli per poi arrivare nel 2002 ad una decisione drastica: o vendere o affittare. 

Io, Valerio, dal 1995 lavoravo in giro per la Toscana e mi facevo esperienze lavorative inerenti alla viticoltura e alla cantina. Nel 2002, nonostante la crisi che toccava anche le migliori aziende del vino, mi decisi a cambiare vita: da numero in aziende varie con molti doveri e soddisfazioni scarse ma sicurezza finanziaria, a rischi, notti in bianco, occhi al cielo scrutando stagioni e pericoli, ma con enormi soddisfazioni dietro l'angolo. Affrontai un periodo di grande paura con errori, spese e limitati guadagni e i successi non arrivarono subito poiché ristoranti ed enoteche mi chiudevano le porte in faccia; il mio vino non era il migliore e forse non lo sarà mai, ma io non volevo questo. 

Io volevo che il mio vino raccontasse un anno di storia, con la genuinità del mio lavoro e della mia vigna. È per questo che iniziai a lavorare in modo naturale e biologico. 

Molti pensano che biologico voglia dire “anche se non è buono è genuino”. Io dico che biologico significa sia genuino che ricerca della qualità, poiché si deve ottenere un vino ottimo solo lavorando le uve e non con prodotti aggiunti. Molte persone lavorano studiando etichette e frasi perfette, io lavoro molto meno sull'etichetta concentrandomi di più sul da farsi in vigna e in cantina. Chi mi conosce già da un po' sa che da me può trovare sempre un bicchiere da avvinare perché la cantina e la degustazione sono sempre aperte, il problema molte volte è trovare vino da comprare. Ma la mia soddisfazione più grande non è vendere vino e fare il commerciante, il mio più grande sogno è sempre stato quello di ritrovare i sani principi contadini: la sera prima di chiudersi in casa stanchi dalle fatiche del giorno ritrovarsi dentro una cantina a bere un buon bicchiere di vino raccontando storie e condividendo le esperienze della giornata appena trascorsa. La mia sala degustazione per me è un palcoscenico di storie e di racconti accompagnati dal  mio vino ed è questo che mi dà soddisfazione: il sapere che verrai a trovarmi anche se non avrò più vino da venderti perché comunque avremo delle storie da raccontarci poiché non sarai un mio cliente ma sarai diventato un mio amico.

CAMPO AL NOCE
Castagneto Carducci (LI)

Per Informazioni e Prenotazioni: 0586 1710193

Visite e degustazioni su prenotazione.


Immersa nelle rinomate colline toscane, in uno dei terroir più famosi e pregiati, la DOC Bolgheri, a circa 4 Km dal mare, sorge l'Azienda Agricola Campo al Noce, a completa gestione familiare.

Tutta la produzione è rivolta alla ricerca della migliore qualità possibile. 
Ogni energia e tutta la passione di Pierluigi Sgariglia sono state e saranno determinanti per far crescere tutta la produzione, per portare nelle vostre tavole non solo un buon vino, ma qualcosa che vi faccia pensare alla nostra terra: Bolgheri e la Toscana intera.

La produzione consiste in 5 vini: 

- RIVERBERO Bolgheri Doc Superiore 

- MITERRE Bolgheri Doc.

- SYRAH IGT Toscano

- ASSIOLO Bolgheri Doc

- VERMENTINO Bolgheri Doc.

COLLINE DI SOPRA
Montescudaio (PI)

Per Informazioni e Prenotazioni: +39 0586 1710196

Tutti i Martedì e Venerdì ore 17:00 visite con degustazione.

Negli altri giorni sono possibili su prenotazione.


Colline di Sopra nasce nell’autunno del 2006 sui pendii che da Montescudaio si affacciano digradando verso la Val di Cecina. Sono stati impiantati 5 ettari di vigneti su un terreno che prima di allora non aveva mai ospitato la vite, selezionando i cloni più adatti al suolo ed ai venti dominanti; ad essi si aggiungono 2 ettari di ulivi già esistenti. I vigneti sono esposti a N/E e N/W in una zona  soleggiata e ventilata ubicata a 10 km dal mare e ad un’altitudine di 120/200 metri. L'Azienda persegue costantemente elevati livelli qualitativi per tutti i suoi prodotti in un'ottica di integrazione con l'ecosistema perseguita mediante la conduzione biologica delle colture, l'uso di energie rinnovabili ed una efficiente gestione delle risorse idriche.

La cantina è incassata nella collina e sormontata da un'ampia tettoia, dove le uve sono sottoposte ad una rigida selezione. I tini sono riempiti per caduta, e l'uso delle pompe è ridotto al minimo. All'interno è suddivisa in tre zone distinte per la vinificazione, l'affinamento(con controllo naturale della temperatura) e lo stoccaggio(area climatizzata).

EUCALIPTUS AZ. AGRICOLA
Castagneto Carducci (LI)

Per informazioni e Prenotazioni: 0586 1710027

Visite e degustazioni su prenotazione.


I nostri vigneti sono dislocati all’interno dei terreni aziendali lungo la via Bolgherese, in una zona per diversi fattori (terreno, temperature, piovosità, umidità, ecc.) naturalmente vocata a produrre vini di alta qualità e coprono una superficie di 4 ettari impiantati a partire dal 1998, coltivati a cordone speronato basso con una densità di 5200 ceppi/ha e con una produzione media di 60 q.li/ha.

La vendemmia ha di solito inizio alla fine di agosto e può arrivare fino alla prima metà di Ottobre a seconda delle annate. Si svolge manualmente per una selezione accurata dei grappoli e subito l’uva è trasportata in cantina e raffreddata per mezzo di un locale termocondizionato, per poterla vinificare preservando aromi e profumi. 

La vinificazione si svolge attraverso le più moderne tecnologie enologiche sempre con lo scopo di preservare la qualità e le doti che la vigna ha donato ai suoi frutti. Dopo la trasformazione dell’uva in vino prosegue un periodo di affinamento che può svolgersi in vasca o in barrique di rovere variabile a seconda del tipo di vino, per poi passare in bottiglia dove l’affinamento continua ed evolve il prezioso liquido all’interno.

I risultati del duro lavoro sono Rapè Chardonnay igt Toscana fresco e vivace, tipicamente estivo, ottimo anche come aperitivo; Le Pinete Vermentino Bolgheri Doc, profumato e persistente, che rappresenta il sole e il mare di questa zona essenziali per produrre questo tipo di uva, si sposa con il pesce e i crostacei; Clarice Bolgheri Rosso Doc, primo vino prodotto dall’azienda, che da quando è nato non ha mai tradito le aspettative di un vino rosso strutturato, con carattere, ma allo stesso tempo fine, delicato e dotato di un’ottima beva come un buon Bolgheri rosso deve promettere; Ville Rustiche Bolgheri Doc Superiore, vino di punta dell’azienda, ottenuto dalla selezione delle migliori uve che ha fornito l’annata, dopo la vinificazione prosegue un periodo di affinamento di minimo due anni prima di essere messo in commercio.

E adesso non resta che provarli!

FATTORIA CASA DI TERRA
Castagneto Carducci (LI)

Per Informazioni e Prenotazioni: +39 0565 749810 

Visite e Degustazioni su Prenotazione.


L'azienda è nata nel 1950 quando i nonni degli attuali proprietari, i fratelli Giuliano e Gessica Frollani, si trasferirono a Bolgheri.

La prima trasformazione aziendale, volta a modificare il tradizionale ordinamento culturale (ortaggi, cereali, olio e vino), risale al 1997. In quell'anno, infatti, vennero impiantati i primi 2 ettari di vigneto con varietà di vigneti internazionali. Negli anni l'azienda è cresciuta grazie alla passione e all'impegno della famiglia Frollani insieme all'apporto di tecnici di grande esperienza ed efficienza, come l'enologo Emiliano Falsini e l'agronomo Gianni Moscardini. Oggi l'azienda ha una superficie di 113 ettari di cui 41 dedicati alla produzione di uve di qualità.

Con la vendemmia 2013 è diventata operativa la nuova cantina: una struttura enologica moderna, dal ridotto mimpatto ambientale e paesaggistico.

L'azienda prosegue quindi il suo sviluppo nel solco tracciato da Giuliano e Gessica, con la stessa filosofia delle origini: essere un punto di riferimento nella produzione di vini che rispecchino al meglio il terroir di Bolgheri.

Oggi questi vini sono venduti e apprezzati in ogni regione d'Italia ed in molti Paesi Esteri.


Orario punto vendita:

- orario estivo (da Maggio a Settembre) dal Lunedì al Sabato 9.00-13.00 / 15.00-19.00; Domenica su prenotazione di almeno 15 partecipanti.

- orario invernale (da Ottobre ad Aprile) dal Lunedì al Sabato 9.00-13.00 / 14.00-18.00; Domenica su prenotazione di almeno 15 partecipanti.


Visita e degustazione:

Per prenotare visite e degustazioni: +39 0565 749810 e visit@fattoriacasaditerra.com

FRANTOIO IL CASONE ANTICO
Rosignano Marittimo (LI)

Per Informazioni e Prenotazioni: 0586 1710203 

GPS: N 43 20.5 19' E 10 28.6 12'

Siamo a vostra disposizione per visite gratuite in Frantoio.

Le spiegazioni sul procedimento di estrazione dell'olio sono in Italiano, Inglese e Tedesco.

Segue degustazione gratuita di Pane, Olio e Vino. 


Per tutta la stagione fino a Novembre, seguiremo orario continuato dalle 10:00 alle 20:00 incluso il Sabato e la Domenica, 7 giorni su 7!!!

Tutte le sere Grigliate sotto le stelle dalle 19.00 in poi!

Vi aspettiamo anche senza preavviso!

Menù alla carta!


METTI "MI PIACE" SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK per rimanere aggiornati sugli eventi!

GRATTAMACCO
Castagneto Carducci (LI)

Per Informazioni e Prenotazioni: +39 0586 1710404 

Visite e degustazioni su prenotazione.


Grattamacco nasce nel 1977, posta sulla sommità di una collina affacciata sul mare tra Castagneto Carducci e Bolgheri a 100 metri s.l.m. 

La sua posizione le permette di godere di un clima asciutto, mite, con notevoli escursioni termiche soprattutto alla fine dell’estate. L’azienda, che segue i criteri della coltivazione biologica garantita e certificata dall’ICEA, si estende su un’area di 75 ettari di cui 28 impiantati a vigneto e 5 a oliveto. 

I vigneti collinari con terreni di arenarie calcalifere, argille miste a flysch calcareo marnoso sono allevati a cordone speronato, Guyot ed Alberello, con una resa media di 60-70 quintali per ettaro. L’età media delle vigne è di circa 25 anni. In vendemmia le uve vengono attentamente selezionate attraverso una scelta manuale, la fermentazione naturale e spontanea senza aggiunta di lieviti avviene per il Grattamacco Bolgheri Superiore in tinelli tronco conici aperti in legno di rovere da 700 litri con soffici follature manuali e lunghe macerazioni, per gli altri in vasche di acciaio con temperatura controllata. L’invecchiamento prosegue per 18 mesi in barrique di primo e di secondo passaggio per il Grattamacco Bolgheri superiore e L’Alberello, 8 mesi per il Bolgheri Rosso con un 10% di barrique nuove ed il 90% usate.

LA CANTINA BUIA
Piombino (LI)

Per Informazioni e Prenotazioni: 0586 1710206 

Degustazione di vini; È necessaria la prenotazione.

In Giugno aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.30.

Luglio e Agosto dalle 10.00 alle 21.00.


Dal 1989 i migliori prodotti tipici della zona: sughi, pasta, salumi, confetture, miele, olio e vini. Un vasto assortimento di prodotti biologici e tutti i giorni pane cotto a legna.

L'ottima qualità dei nostri prodotti ci ha caratterizzato e fatto conoscere ad una vasta clientela che da quasi 30 anni ci riconferma la sua fiducia, cogliendo l'occasione per rinnovare una visita a Populonia.

LA CERRETELLA
Castagneto Carducci (LI)

Per Informazioni e Prenotazioni: 0586 1710207 

Da Giugno a Agosto visita e degustazione di vino e olio; è necessaria la prenotazione.


L’Azienda si suddivide in due comuni vicini tra loro: Cecina e Castagneto Carducci, in alta maremma toscana.

La titolare, Michela Bianchi, si avvale dell’aiuto prezioso dei genitori, Pilade e Franca, e dell’enologo Laura Zuddas, appartenente al gruppo “Matura” e dell’agronomo Francesco Merlini.

L’Azienda, che si sviluppa nella zona DOC Terratico di Bibbona, è costituita da circa tremila metri di vigneto a partire dal 2008 (fino al 2008 disponeva di 3 ettari in affitto di vigneto un ettaro di oliveta) mentre il terreno che sorge nella zona di produzione della Bolgheri DOC, in località “La Cerretella”, è costituito da circa 1,7 ettari (in espansione )impiantati a Cabernet Sauvignon, Syrah e Merlot.

L’obiettivo è realizzare prodotti validi, espressione della personalità del produttore: serietà e giovinezza, passione e valori tramandati dai genitori.

L’oliveta sorge nel Comune di Castagneto Carducci e sono in produzione circa 1050 piante d’olivo (varietà Frantoio, Leccino , Moraiolo e Pendolino), dislocate su 2,7 ettari di terreno, dalle quali si ottiene un eccellente olio extravergine di oliva, con bassissimo grado di acidità.

La vendita dei prodotti avviene mediante distributori in Italia ed all’estero, ma è anche possibile acquistare direttamente in azienda.

LA REGOLA
Riparbella (PI)

Per Informazioni e Prenotazioni: +39 0586 1710378 

Visite e Degustazioni dal Lunedì al Sabato dalle 10:00 su prenotazione;


Territorio, natura, uomini...arte: da questo nascono i vini e il lavoro appassionato dell'azienda vinicola 'La Regola', la prima nata nel territorio di Riparbella e che da poco ha inaugurato una nuova cantina ecosostenibile lungo la Strada Regionale 68, a pochi km da Cecina. Un luogo unico nella Costa degli Etruschi dove accanto a una cantina di produzione moderna e all'avanguardia, si trova una sala barrique maestosa affrescata magistralmente da Stefano Tonelli, artista locale di fama internazionale. La Regola offre percorsi mirati a far conoscere la sua storia iniziata nel 1990, la sua filosofia di produzione biologica e, naturalmente, a far degustare i vini apprezzati e premiati ai più alti livelli.
La cantina 'La Regola' vi aspetta dal Lunedì al Sabato dalle 10:00 alle 18:30 con orario continuato per visite guidate, degustazioni e per la vendita diretta nel nuovo wine shop che si affaccia sui vigneti di proprietà.

LE NOVELIRE
Castagneto Carducci (LI)

Per Informazioni e Prenotazioni: 0586 1710210 

Visite e degustazioni su prenotazione.


Era il lontano 1963 quando il fondatore Bruno Micheletti comprò l'attuale tenuta per 9 milioni di vecchie lire, da cui il nome un po' nostalgico "Le Novelire", composta da terreni sciolti (cioè con una percentuale di sabbia attorno al 50/60%) in uno splendido terroir alluvionale. Da allora la passione e la dedizione delle persone, l'amore per la terra e il clima eccezionale hanno continuato a produrre vino e olio di qualità.

Fin da subito l'Azienda si è distinta per un'impronta genuina e votata ad una produzione di vino , olio e frutta secondo gli antichi ritmi della natura, nel credo che i primi consumatori fossero proprio gli stessi produttori.

Spiccano vitigni autoctoni come Sangiovese e Malvasia, con l'aggiunta di altre tipologie di origine bordolese, ormai un riferimento nella zona, come Cabernet Sauvignon e Merlot. Ancora oggi, come all'inizio di quest'avventura, la vendemmia viene eseguita a mano dopo la piena maturazione, secondo una filosofia che privilegia la qualità e la tradizione, ricca di passione e dedizione, tramandata di generazione in generazione.

Attualmente la nostra produzione comprende 4 etichette di vino e 2 di olio, tutte rigorosamente controllate, con la consapevolezza di mettere sul mercato prodotti genuini  che raccontano al posto nostro chi siamo e da dove veniamo.

La nostra idea è stata quella di affiancare ai vitigni tipici della tradizione castagnetana e bolgherese quelli di "nuova generazione" per poter offrire un assaggio sia di quello che eravamo sia un sorso di piacevole novità. In questo contesto nascono quindi i "vecchi" Refolo e Re Stigio, entrambi IGT Toscana, che assicurano un'istantanea della tipicità grazie a uvaggi come Trebbiano, Malvasia di Candia, San Giovese e Malvasia, riscoprendo sapori e profumi ormai quasi del tutto perduti.

A questi si affiancano i "nuovi" Rementino e Re Ludio, 2 DOC Bolgheri che ampliano con decisione il ventaglio di sensazioni olfattive e gustative allo scopo di portare una produzione di nicchia e di alta qualità alla conoscenza di un vasto pubblico, trasmettendo a chi beve il nostro vino l'amore e il rispetto per una terra eccezionale da cui nascono prodotti speciali.

Anche la nostra produzione di olio riflette questo spirito, offrendo la scelta tra un olio plurivarietale tipico toscano, con una nota piccante molto decisa, e un monovarietale "leccio del corno" che esce dalla tradizione per andare a privilegiare le note amare. I nostri oli sono IGP Toscana, sinonimo di qualità e tracciabilità

Refolo, vino bianco IGT Toscana, Trebbiano 50%, Malvasia di Candia 30%, Vermentino 20%

Rementino, vino bianco DOC Bolgheri, Vermentino 100%

Re Stigio, vino rosso IGT Toscana, San Giovese 50%, Cabernet Sauvignon 35%, Malvasia 15%

Re Ludio, vino rosso DOC Bolgheri, Sirah 70%, Cabernet Sauvignon 30%

LE SERRE
Riparbella (PI)

Per Informazioni e Prenotazioni: 0586 1710123

Visite con degustazione di olio; È richiesta la prenotazione.


L’azienda agricola Le Serre, situata nei pressi del borgo di S. Martino a Riparbella, è un’azienda biologica certificata daICEA, inserita in un contesto naturale di assoluta bellezza e tranquillità nel mezzo della campagna toscana.
Ha un’estensione di 30 ettari tra olivi, frutteti, prati e boschi sulle colline tra le provincie di Livorno e Pisa.

Produciamo olio extravergine di oliva biologico imbottigliato in vari formati e condimento alimentare (olio aromatizzato con differenti ingredienti). Produciamo inoltre nocciole, frutta, carciofi, foraggi ad uso aziendale e nella stagione giusta disponiamo di un grande orto familiare usufruibile anche dagli ospiti dell’agriturismo.

In alcuni periodi dell’anno, su prenotazione, la cucina delle Serre è lieta di prepararvi colazioni e cene a base di prodotti biologici.

MARCHESI GINORI LISCI
Montecatini Val di Cecina (PI)

Per Informazioni e Prenotazioni: 0586 1710211

Assaggio, degustazione e acquisto dei nostri vini dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00 tutti i giorni fino a novembre.

Per le visite guidate in cantina è necessaria la prenotazione e abbiamo le seguenti opzioni:

- Tour del borgo di Querceto con cenni storici, visita alle cantine e degustazione in enoteca di 5 vini e olio extra vergine con pane e taralli: 15,00€ / persona;

- Tour del borgo di Querceto con cenni storici, visita alle cantine e degustazione in enoteca di 5 vini e olio extra vergine + tagliere con salumi e formaggi tipici: 20,00 € / persona;

- Tour del borgo di Querceto con cenni storici, con visita al salone delle feste del castello dove sono esposti arazzi, quadri e porcellane di pregio dei Marchesi Ginori Lisci + visita alle cantine + degustazione in enoteca di 5 vini e olio extra vergine + tagliere con salumi e formaggi tipici: 30,00 €/ persona. Solo il giovedì su prenotazione.


La proprietà Ginori Lisci si estende in un’area incontaminata di 2000 ettari nell’entroterra della Val di Cecina, a sud-ovest di Volterra.  Al centro della tenuta, arroccato su una collina, si trova il Castello Ginori di Querceto, incantevole borgo di origine medievale, la cui lunga storia si intreccia da oltre due secoli con l'importante storia della famiglia dei Marchesi Ginori Lisci, nota anche per la rinomata manifattura di porcellane.

La maggior parte della tenuta è caratterizzata da bosco ceduo, mentre 700 ettari sono destinati a seminativi, 20 sono gli oliveti che circondano il Castello ed infine 17 ettari sono dedicati ai vigneti di Merlot, Cabernet Sauvignon, Sangiovese, Viognier e Vermentino.  I vigneti, iscritti alla DOC Montescudaio, si trovano nella zona di prima collina, su tre appezzamenti con caratteristiche omogenee. Tutta la produzione vinicola è ottenuta da uve biologiche.

Sono cinque oggi i vini Machesi Ginori Lisci. Il vino bandiera è  Castello Ginori, Montescudaio DOC, è il risultato di un'accurata selezione delle migliori uve di Merlot . Accanto al vino principale, due espressioni della DOC Montescudaio: Macchion del Lupo, taglio di Cabernet Sauvignon e Sangiovese e Campordigno, nel quale il Merlot si sposa con il Sangiovese. 

Ai rossi si aggiunge  dal 2008 anche un rosato fresco e profumato: Bacìo, a base di Merlot e Sangiovese, mentre al Vinitaly 2011 è stato presentato Virgola, il vino bianco della gamma con uve Vermentino e Viognier.

Da sempre la famiglia Ginori Lisci guarda con orgoglio e riconoscenza alla propria storia, ma nel contempo si spinge verso il futuro, magari arrivandoci un passo prima degli altri. Oggi questo passo in avanti è rappresentato da un impianto di biogas che sfrutta la fermentazione di prodotti e sottoprodotti aziendali, come vinacce e sanse di oliva. Il biogas viene poi trasformato in energia rinnovabile, che in parte viene utilizzata dall’azienda e dal borgo e tutto il resto entra nella rete elettrica nazionale.

Inoltre il borgo di Castello Ginori di Querceto è una struttura ricettiva con dieci case vacanza, curate e ristrutturate mantenendo l'autentico stile delle case di campagna di una volta, perchè il segno più distintivo di questo antico borgo è l'autenticità, quella che si vede ancora nelle pietre delle vecchie case, nel sorriso dei quercetanti, nella natura intatta...

Per informazioni sull'ospitalità visitare il sito www.castelloginoridiquerceto.it o scrivere a info@castelloginoridiquerceto.it.

MASSIMO CIARCIA BIOLOGICO
Bibbona (LI)

Per Informazioni: 0586 1710212

Visite e degustazioni su prenotazione.


L'Azienda Agricola Massimo Ciarcia è un esempio concreto di come la tradizione agricola familiare toscana, associata alle moderne tecniche di lavorazione e produzione, offrono ai propri consumatori prodotti con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
L'Azienda Agricola Massimo Ciarcia utilizza per le proprie coltivazioni metodi di lavoro tradizionali nel rispetto dell'ambiente tramandati di generazione in generazione.
Punta di diamante dell'Azienda Ciarcia è il Vino Rosso "Poggio Regio" ottenuto dai vigneti di Merlot condotti in agricoltura biologica, invecchiato per 12 mesi in barriques di rovere francese e affinato in bottiglia.
L'Azienda presenta inoltre, un altro pregevole Rosso semibarriccato, "Le Carraie", ed una produzione di più ampio consumo rappresentata dalle due etichette "La Cappella", bianco e rosso.
Infine, e non certo ultimo per qualità, troviamo nella produzione di Massimo Ciarcia, il prezioso Olio Extravergine di Oliva biologico ottenuto da olive selezionate, raccolte a mano e frante a freddo senza alcun intervento chimico o termico che ne alteri le proprietà naturali e organolettiche.